I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, presso il Centro Commerciale Campania, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza per furto, di G. I., 19 anni, residente a Casapesenna e P. R., 19 anni, di aCasal di Principe, entrambe incensurate. Le due ragazze si sono rese responsabili del furto di vari capi di abbigliamento presso il punto vendita “Zara”, sito all’interno di quel parco commerciale, per un valore complessivo di circa 400 euro. Le stesse, previa effrazione del sistema antitaccheggio, hanno tentato di allontanarsi, ma sono state prontamente bloccate dai carabinieri allertati dal personale addetto alla vigilanza. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita agli avente diritto. Le arrestate sono state accompagnate ai domiciliari, in attesa di essere giudicate con rito direttissimo.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information