Nonostante le salate sanzioni amministrative e i provvedimento di Daspo urbano, i parcheggiatori abusivi sono tornati in pieno centro a Caserta durante il weekend. I finanzieri del Comando Provinciale hanno infatti realizzato controlli anti-abusivismo nelle zone della movida attorno alla Reggia, emettendo cinque ordini di allontanamento; uno dei parcheggiatori sanzionati era stato raggiunto nei giorni scorsi dal Daspo Urbano emesso dal Questore di Caserta, ma era comunque tornato al suo posto per di parcheggiatore abusivo.

In totale, solo a febbraio, la Questura ha disposto 14 Daspo a carico non solo di parcheggiatori senza licenza, ma anche di venditori non autorizzati di guide e gadget della Reggia di Caserta. Provvedimenti importanti ma che non hanno in alcun modo scoraggiato gli abusivi, tutte persone recidive e ben note, che ogni giorno sono al loro posto, dove ingaggiano quasi una sfida con le forze dell'ordine.

 





Leggi anche:


asips

Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information