Le sigarette erano a bordo di un grosso camper. Ad insospettire gli uomini della Guardia di Finanza è stato il fatto che a bordo del mezzo da sei posti letto, intercettato sull'autostrada Milano-Napoli, nei pressi di Caserta, viaggiava una sola persona. E così hanno deciso si seguirlo fino all'area industriale di Marcianise, dove lo hanno bloccato. I finanzieri hanno quindi eseguito una perquisizione trovando 6265 stecche di sigarette di contrabbando per un peso di circa 1,3 tonnellate. Il conducente del camper, un cittadino ucraino, è stato arrestato





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information