I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese, a Dragoni, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per coltivazione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Fantini Pasquale, 38 anni, residente a Dragoni. L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 18 bustine di marijuana pari a gr. 26, di un bilancino di precisione e di ulteriori kg. 1,082 di marijuana pronta per essere confezionata. La perquisizione, estesa al giardino ed al terreno circostante l’abitazione di proprietà dell’arrestato, ha consentito il rinvenimento di una piantagione composta da 80 piante di marijuana dell’altezza media di metri due. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Fantini è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information