I Carabinieri del Comando Stazione di Caserta, nell’ambito di un servizio coordinato predisposto dal locale Comando Compagnia nell’area della Reggia di Caserta, hanno contestato la sanzione amministrativa di euro 2.500 nei confronti di tre venditori abusivi sorpresi all’interno del monumento Vanvitelliano intenti a vendere abusivamente ai visitatori complessivamente 33 guide turistiche e 110 souvenir. Il materiale sequestrato è stato consegnato alla Polizia Municipale di Caserta per la successiva distruzione. Ad oggi i militari dell’Arma di Caserta hanno sanzionato oltre 15 persone e sequestrato oltre 600 souvenir e quasi 60 guide turistiche





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information