Si è trattato fortunatamente di un falso allarme che ha indotto i visitatori della zona antistante un singolo negozio ad uscire dal centro commerciale Campania. Tutto è nato da “Zara”: all’interno del negozio di abbigliamento è scattato, infatti, l’allarme antincendio in maniera immotivata. Si è trattato probabilmente di un guasto al sistema antincendio del negozio, ma l’allarme si è rapidamente diffuso anche ai locali vicini ed è stata decisa, a scopo precauzionale, l’evacuazione di quella parte del centro commerciale. E’ scattato il “fuggi fuggi”, con comprensibile ansia da parte dei visitatori, ma la situazione è tornata lentamente alla calma. Adesso clienti ed addetti del centro sono rientrati all’interno della struttura dove non è stato rilevato alcun problema





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information