I Carabinieri del Comando Stazione di Trentola Ducenta hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente, Costantino Morelli, 27 anni e Giulia Greco, 36 anni, entrambi del luogo, rispettivamente fratello e moglie del più noto Carmine Morelli, esponente del “clan dei casalesi” attualmente detenuto in regime di 41 bis. I militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione in uso ai due arrestati hanno rinvenuto e sequestrato complessivamente gr. 101,82 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, suddivisa in dosi, nonché euro 53 in banconote di piccolo taglio, due telefoni cellulari e materiale per il confezionamento della droga. Gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicati con rito per direttissima.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information