Si è spento ieri all'età di 82 anni nella sua casa di Carinaro don Nicola Vitale fondatore della pizzeria omonima sita in Piazza Vittorio Emanuele ad Aversa. "Uomo di grande carisma - racconta Giuseppe Barbato - , un marito, un padre, un nonno generoso, buono sempre affabile con tutti. Grande preparatore di "zuppe di cozze", chi di noi non ha mangiato le prelibatezze che egli stesso preparava con l'ausilio dei suoi cari. A capo di una famiglia patriarcale che è ramificata ,attualmente, con dei propri esercizi su tutto il territorio normanno". "Io - aggiunge -  ho avuto il piacere di conoscerlo sia nelle sue funzioni lavorative che nella vita vita privata,sempre accudito premurosamente e amorevolmente dalla "sua" Maria, sua moglie, che non gli faceva mancare mai nulla. Persone e vissuti di altri tempi, tempi e diverse dalla gente comune".





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information