Ennesimo incedente sul lavoro. È accaduto nel beneventano. Un operaio di 57 anni di Paupisi è morto in un cantiere edile a Torrecuso dove è stato sepolto da terreno, mentre era impegnato in lavori di scavo per la realizzazione di una fognatura. Inutili sono stati i soccorsi. Non c’è stato nulla da fare.

Sono in corso indagini per stabilire i contorni della tragica vicenda.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information