Latitante cinese arrestato a Montesarchio (Benevento). Sul 48enne asiatico pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale del capoluogo sannita. L’uomo gestiva una casa a luci rosse nel comune di Ariano Irpino. A scoprirlo a fine ottobre scorso i carabinieri che, dopo aver seguito la pista degli annunci on line di alcune ragazze, che lo avevano bloccato e arrestato in flagrante. Dopo qualche giorno ai domiciliari, il 48enne si era dato alla fuga. La sua latitanza è finita nel Sannio, dove i militari irpini lo hanno rintracciato e ammanettato.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information