Anche la provincia di Benevento ha fatto registrare conseguenze tragiche della notte a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno. A Sant'Agata de' Goti, in provincia di Benevento, una donna di 36 anni, A.T., è rimasta gravemente ferita dall'esplosione di un petardo mentre festeggiava il Capodanno in una tensostruttura allestita per l’occasione in piazza Trieste. La donna, residente a Sant'Agata, ha riportato lesioni al torace e ai polmoni. È stata operata all’ospedale Rummo di Benevento e ora si trova nel reparto di rianimazione.
Complessivamente, sono quattro i feriti nel Sannio. Gli altri tre sono lievi. Si tratta di una persona di Benevento e di altre due residenti in altre province. Tutti però hanno dovuto comunque fare ricorso ai sanitari del Rummo per delle ustioni provocate dall’esplosione dei botti.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information