Aveva appena ingerito un mix di alcool e medicinali nel tentativo di togliersi la vita la 48enne beneventana salvata nella notte dalla Squadra Volanti della Questura di Benevento all’interno della sua abitazione nei pressi del Rione Ferrovia di Benevento. Da una prima ricostruzione dei fatti alla base del gesto ci sarebbe la separazione dal marito, mai accettata dalla donna. A seguito della segnalazione al 113, da parte di un amico della donna, gli agenti della Squadra Volanti coordinati dal Commissario Capo Andrea Monaco si sono portati immediatamente sul posto con il personale del 118. Vista l’impossibilità di accedere all’interno dell’appartamento, gli operatori hanno fatto ingresso da una scala esterna, forzando la finestra del bagno dell’abitazione. Rivenuta priva di sensi, è stata immediatamente stabilizzata dal personale sanitario del 118. Ricoverata in ospedale, dove resterà ancora sotto osservazione, è fuori pericolo di vita.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information