Nella mattinata odierna è stata eseguito da personale del R.O.N.I. del Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento e del N.O.E. dei Carabinieri di Napoli, decreto di dissequestro, adottato dalla Procura della Repubblica di Benevento, dell’area ove insiste lo Stir ubicato in c.da Fortunato s.n.c. in Casalduni, sottoposta sequestro in data 24.08.2018, a seguito dell’episodio incendiario verificatosi in data 23.08.2018 presso il citato impianto. L’area è stata dissequestrata e restituita al soggetto gestore, società SAMTE e all'ente proprietario, Provincia di Benevento, mantenendo fermo l’originario provvedimento di sequestro limitatamente agli impianti e alle attrezzature che saranno oggetto di ulteriori necessari approfondimenti di natura tecnica. Il provvedimento odierno è nel solco di quelli adottati in precedenza che già consentivano, e anzi auspicavano, un rapido smaltimento dei rifiuti ivi ancora allocati in notevole quantità all'interno dell'impianto e sulle aree circostanti e consente di procedere a quanto ritenuto utile e/o necessario dalle pubbliche amministrazioni interessate in relazione all'importante impianto.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information