Nella decorsa notte i Carabinieri di Telese Terme hanno arrestato, in  flagranza del reato, un 38enne residente nella stessa cittadina termale, M.G., già noto ai militari per altre vicende a suo carico, dopo averlo sorpreso a compiere un furto in abitazione. A portare i militari sulle tracce dell’autore del furto era stato un cittadino del luogo che, dopo essersi accorto che un uomo aveva appena compiuto un furto nell’abitazione di una vicina e si apprestava ad allontanarsi dalla casa con un oggetto in mano, richiedeva l’intervento dei militari. Prontamente giunti sul posto, nelle pertinenze dell’abitazione visitata dal ladro, i Carabinieri individuavano l’uomo segnalato, con in mano ancora la refurtiva consistente in un decespugliatore e lo bloccavano. Successivamente condotto in caserma ed al termine degli accertamenti al riguardo, l’uomo veniva dichiarato in stato di arresto per il reato di furto aggravato e su disposizione dell’A.G. del capoluogo, portato presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari, mentre la refurtiva restituita al legittimo proprietario.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information