Nella serata di ieri a Telese Terme, nel corso dei servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti svolti dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Cerreto Sannita unitamente a quelli della Stazione del luogo e di Solopaca hanno tratto in arresto G.G. un ventenne incensurato del centro termale. I militari, ritenendo potesse essere un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti, nei pressi dell’abitazione del suddetto, posta in una zona isolata hanno predisposto ed effettuato alcuni mirati servizi di osservazione per acquisire elementi di prova, durante la quale sono stati notati alcuni movimenti sospetti. Infatti, nell’occasione in particolare è stata riscontrata la cessione di una dose di marijuana di circa un grammo ad giovane di quella zona, poi, segnalato quale assuntore per uso personale alla Prefettura. Nel corso della conseguente e successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto e quindi sequestrato 16 dosi di stupefacente per un peso complessivo di circa 28 grammi di marijuana, un bilancino di precisione che evidentemente serviva per pesare e confezionare le dosi di stupefacente ed anche 10 piantine di cannabis nel giardino annesso allo stesso stabile abitativo. Il giovane arrestato al termine delle termine formalità di rito, veniva associato alla Casa Circondariale di Benevento, a disposizione dell’autorità Giudiziaria.


 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information