Una piantagione di marijuana e' stata scoperta dai carabinieri a Baiano, nell'Avellinese. Il coltivatore, un uomo di 46 anni, del quale non e' stata resa nota l'identita', contadino e' stato arrestato dai militari.

I carabinieri all'alba di oggi hanno eseguito una perquisizione e scoperto la piantagione, situata sul tetto della casa dove vive l'uomo. I carabinieri della compagnia di Baiano hanno sequestrato nove enormi piante di marijuana pronte per essere tagliate ed essiccate. Il contadino e' stato arrestato con l'accusa di coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'indagato e' stato rinchiuso nel carcere di Avellino.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information