Rubato un defibrillatore a bordo di un’ambulanza a Chiusano San Domenico, in Irpinia. La denuncia è dell’associazione Misericordia che ha presentato denuncia. Uno strumento salvavita prezioso, che qualcuno ha deciso di portare via. Il gesto è stato condannato da molti. Nel paese irpino, negli ultimi giorni, si sono verificati alcuni furti che hanno creato allarme nella comunità. I volontari sperano di ritrovare l’utile apparecchiatura. Sono scattate le indagini per risalire ai responsabili del furto. Al fine di evitare altri problemi, la Misericordia ha spostato il defibrillatore presente nella piazza principale del paese, in attesa che si completi l’impianto di videosorveglianza.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information