Un vero e proprio shock per residenti e passanti è stato causato dall’insano gesto di una 19enne che, da quanto si apprende, si è lanciata dal balcone della sua abitazione. Un volo di alcuni metri prima del tremendo impatto al suolo. Poi urla e sirene dei mezzi dei soccorritori. Il parapiglia in via Circumvallazione ieri sera, intorno alle 19,45. La prima ipotesi è quella del tentativo di suicidio. Si sarebbe lanciata dal balcone dell'abitazione di famiglia in via Circumvallazione, nello stabile che ospita anche gli uffici dell'Arpac e confina con il complesso del conservatorio Cimarosa.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information