Terminato il turno di lavoro, non aveva fatto rientro presso la sua abitazione di Grottaminarda, facendo perdere le proprie tracce. La 34enne si sarebbe allontanata con intenzioni suicide e con tutta probabilità avrebbe portato a termine il suo intento, senza l’intervento dei Carabinieri. Dopo qualche ora di angoscia e ricerche, questa notte i Carabinieri della Stazione di Dentecane, unitamente ai colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Mirabella Eclano, hanno rintracciato la giovane donna nell’area industriale di Venticano, in stato di incoscienza nella sua autovettura. Dopo aver prontamente forzato la portiera del veicolo, i militari hanno praticato le prime manovre di rianimazione alla donna fino all’arrivo dei sanitari del 118 che l’hanno trasportata all’ospedale di Avellino dov’è tuttora ricoverata. All’interno dell’auto è stata rinvenuta una confezione vuota di ansiolitici.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information