La Procura di Avellino ha chiuso le indagini sui fatti relativi al 14 ottobre 2016, quando l'inviato di «Striscia la Notizia», Luca Abete, durante la visita dell'allora ministro della Pubblica Istruzione Stefania Giannini al Convitto Colletta, era stato fermato dagli agenti di polizia incaricati del servizio d'ordine. Abete è indagato per oltraggio al pubblico ufficiale; indagati anche due funzionari della Questura irpina. L'avviso di conclusione delle indagini è stato firmato dal sostituto procuratore Antonella Salvatore.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information