Un giovane ladro in trasferta e' stato arrestato dai carabinieri nei pressi di contrada Caracoli dopo Termini Imerese (Palermo). Il giovane ventenne, originario di Terrasini, dopo avere forzato il lucchetto del cancello del deposito Anas, e' entrato con il camion di sua proprieta' caricando sul mezzo delle staffe in ferro.

Dopo essersi accorto dell'arrivo dei carabinieri e' saltato giu' dal camion scavalcando la recinzione e tentando la fuga lungo la strada statale 113, ma e' stato riacciuffato poco dopo. Il giovane e' stato arrestato per furto aggravato. Il rito direttissimo si e' concluso con la convalida dell'arresto e la condanna a quattro mesi di reclusione. Ma al termine del rito direttissimo e' stato rimesso in liberta'.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information