Invocano l'intervento del Papa i dipendenti dell'Eta di Cutro, societa' di proprieta' del Gruppo Marcegaglia a cui fa capo una centrale a biomasse, saliti stamane su una ciminiera per protestare contro il fermo dello stabilimento. Si tratta di una ventina di operai, alla cui protesta si sono unite alcune donne, incatenatesi al cancello dello stabilimento.

"Santita' pranzi anche con noi" si legge su uno striscione esposto in cima alla ciminiera presidiata.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information