Furibonda rissa ieri sera, verso le 19, nel campo nomadi di via di Salone, sedata dai Carabinieri della Compagnia di Tivoli intervenuti sul posto che hanno arrestato tre uomini e due donne di due opposte fazioni. Si tratta di un uomo e una donna macedoni di 39 e 34 anni e di due uomini e una donna romeni di 22 e 26 anni che sono stati bloccati mentre si colpivano ripetutamente con calci e pugni, a seguito di un diverbio scaturito per futili motivi.

Hanno riportato tutti lesioni giudicate guaribili dai sanitari degli ospedali 'San Giovanni evangelista' di Tivoli e ''Sandro Pertini' di Roma, in 7 giorni. Tutti gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information