imDiciannove arresti per sfruttamento della prostituzione. I Carabinieri di Milano, unitamente a quelli brianzoli e riminesi, hanno sgominato una banda di albanesi dedita allo sfruttamento di giovani donne dell'Europa dell'Est.

L'attività, svolta in collaborazione con la polizia albanese, ha comportato l'esecuzione di una misura cautelare, emessa dal G.I.P. del tribunale di Milano, nei confronti di 19 albanesi accusati a vario titolo, di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, detenzione e spaccio di droga.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information