Operazione dei Carabinieri di Crotone e Catanzaro che hanno hanno arrestato 16 persone, tra capi e gregari della cosca della famiglia 'Grande Aracri' della 'ndrangheta, attiva in provincia e con ramificazioni nel Nord Italia.

Gli arresti sono stati ordinati dalla DDA di Catanzaro per reati di associazione mafiosa, estorsione, usura e omi cidio. Al blitz hanno partecipato un centinaio di militari che hanno setacciato l'intera fascia dell'Alto Ionio calabrese.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information