L'Agenzia per la Mobilita' informa che e' iniziato alle 8,30 lo sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico. Alle 9 la situazione a Roma registra la chiusura delle metro A e B.

Ferme anche Roma-Lido e Termini-Giardinetti. Ferrovia Roma-Viterbo: attiva tratta Flaminio-Saxa Rubra e extraurbano sta completando il servizio. Ridotto il servizio navetta bus tra Saxa Rubra e Montebello. Sino alle 17 fermi tram e bus dell'Atac e linee periferiche gestite da Roma Tpl. Agenzia per la Mobilita': fino alle 17 non e' presidiata la Centrale della Mobilita'; attivo contact center per numero verde disabili, numero verde Tpl e servizio informazioni bus turistici. Chiusi Box informazioni Termini e check point, Ponte Mammolo e Aurelia, bus turitici. Attivo fino alle 12.30 check point Laurentino. La protesta nazionale indetta dalle organizzazioni sindacali Filt, Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Fast Confsal e Faisa Cisal, coinvolge il personle viaggiante e interno lavoratori di Atac, Roma Servizi per la Mobilita' e Roma Tpl, compresi addetti alla verifica dei titoli di viaggio, addetti ai parcheggi, ausiliari del traffico e lavoratori delle biglietterie. Per quanto riguarda l'Agenzia per la Mobilita', potranno esserci ripercussioni per: sportello al pubblico di piazzale degli Archivi 40, contact center, numero verde persone con disabilita' 800154451, box informazioni di Termini e Fiumicino e check-point bus turistici. Lo sciopero si svolgera' nel rispetto delle fasce di garanzia. Il servizio sara' quindi garantito tra le 17 e le 20 quando e' previsto che l'astenzione degli autoferrotranvieri riprenda.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information