Due bambini italiani, una piccola di sette anni e il suo fratellino di tre, sono morti annegati questo pomeriggio davanti alla spiaggia di Mazarron, in Murcia, riferisce la stampa spagnola.

I due bambini stavano giocando a pallone a riva. E proprio per recuperare la palla finita in mare sono stati risucchiati dalle onde. Inutile il soccorso dei bagnanti.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information