Pin It

Sette civili sono rimasti uccisi colpiti da proiettili sparati dalle forze di sicurezza siriane a Homs nel centro del Paese. Lo rende noto questa sera l'Osservatorio siriano dei diritti dell'Uomo (Osdh) in un comunicato. Sei persone sono state uccise nel quartiere Karam al-Zeitoun e una settima nel quartiere Bab al-Drib,

stando a Osdh, portando a undici il bilancio delle vittime nella sola giornata di oggi, secondo l'ong.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information