Anders Behring Breivik, l'estremista norvegese che il 22 luglio a Oslo e sull'isola di Utoya ha assassinato 78 persone, ha avuto probabilmente contatti con i neonazisti tedeschi della Baviera, scrive il periodico tedesco Spiegel. Gli inquirenti in Germania stanno indagando su questa pista,

dopo il ritrovamento di una corposa lista di destinatari di mail che Brevik avrebbe inoltrato ai nazisti tedeschi.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information