La scossa di terremoto che ieri ha colpito la costa orientale americana ha provocato una lesione vicino alla sommita' del Washington Monument, l'obelisco del National Mall al centro della spianata monumentale a due passi dalla Casa Bianca.

In seguito a questi danni, le autorita' hanno deciso di chiudere al pubblico il monumento, alto 555 piedi, circa 169 metri, tra i piu' visitati della citta'. In particolare, e' stato chiuso l'ascensore che permetteva di raggiungere la punta dell'obelisco da cui era possibile godere dell'unica vista dall'alto di Washington.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information