Un pilota acrobatico e' morto al 'Kansas City air show' quando il suo velivolo si e' schiantato in picchiata al suolo, nel secondo incidente del genere nel fine settimana. ''Signore e signori, abbiamo il personale per le emergenze che e' pronto.

Avevamo previsto eventi del genere'', ha affermato una voce attraverso gli altoparlanti poco dopo l'incidente, riferisce il sito web dell'emittente tv Abc, precisando che tra il pubblico non ci sono stati feriti. Il pilota, Bryan Jensen, effettuava voli acrobatici da 15 anni e lavorava anche per la Delta Air Lines. In Inghilterra, sempre sabato, un jet delle Red Arrows, la flotta acrobatica dell'aeronautica britannica, si Š schiantato nel Dorset, vicino all'aeroporto internazionale di Bournemouth, dove era in corso un'esibizione di volo.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information