Almeno tre persone sono morte e una quarta risulta dispersa a Pittsburgh, dove un'inondazione ha travolto decine di auto a seguito delle violente piogge che ieri si sono abbattute sulla citta' della Pennsylvania.

Secondo quanto riferito dai media americani l'acqua ha completamente invaso il Washington Boulevard, una delle strade principali che costeggia il fiume Allegheny, raggiungendo un'altezza di quasi tre metri. Per salvare gli automobilisti che si erano arrampicati sul tetto delle macchine i soccorritori hanno dovuto utilizzare dei gommoni, mentre qualcuno ha dovuto mettersi in salvo a nuoto. A quanto si apprende le tre vittime, una donna e due bambini, viaggiavano a bordo dello stesso veicolo, che e' stato sommerso dalle acque al punto da non poter essere individuato dai soccorritori. "Il fondo del gommone non ha neanche sfiorato il tetto dell'auto", ha dichiarato Raymond DeMichei, vicedirettore dell'Ufficio per la gestione delle emergenze della citta', citato dalla stampa americana. La quarta persona dispersa e' una donna di 70 anni.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information