Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594252491, 827, 746, 0, 81 )

Il maggiore Abdessalem Jalloud, ex numero due di Muammar Gheddafi, e' partito oggi dalla Tunisia con destinazione l'Italia, prendendo un volo all'aeroporto dell'isola di Gerba: lo hanno annunciato fonti della scalo tunisino, secondo cui l'aereo e' decollato la notte scorsa e insieme a Jallud c'era la sua famiglia. Negli ambienti governativi di Tunisi e' stato precisato che Jalloud era arrivato in serata nel Paese maghrebino. Aveva disertato due giorni fa, passando dalla parte dei ribelli e riparando con i congiunti a Zenten, citadina ella Libia sud-occidentale controllata dalle forze insurrezionali. Fu uno dei cervelli del colpo di Stato che nel 1969 rovescio' la monarchia di re Idris e porto' Gheddafi al potere. Primo ministro dal 1972 al 1977, era poi stato nominato tra l'altro vice premier, ministro delle Finanze e dell'Industria; caduto poi in disgrazia presso il regime, dal 1990 non aveva piu' ricoperto alcun incarico ufficiale.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information