Pin It

Creare un rapporto organico di collaborazione scientifica e didattica in grado di mettere a disposizione del sito web della Corte d'Appello di Salerno l'attività che l'Università degli studi salernitana svolge attraverso l'Osservatorio sullo Spazio Europeo di Libertà, Sicurezza e Giustizia: è lo scopo del protocollo d'intesa sottoscritto stamani dal presidente della Corte d'Appello di Salerno, Matteo Casale, e dal rettore Aurelio Tommasetti

. L'esistente sito della Corte d'Appello si arricchirà di una finestra intitolata 'News dallo Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia' che avrà cadenza mensile e che monitorerà gli atti e la giurisprudenza europea in tema di diritti delle persone (cittadinanza e immigrazione) e di cooperazione giudiziaria civile con implicazioni transnazionali nonché in materia di cooperazione giudiziaria penale e di polizia nello spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia. ''E' una operazione felice - ha detto il presidente della Corte d'Appello, Matteo Casale - con la quale si rompe il ghiaccio fra il mondo giudiziario e quello accademico. Con questa sinergia cerchiamo di rendere un servizio alla comunità, alla formazione degli addetti ai lavori, a giudici, avvocati e a quanti operano nel mondo accademico''. L'Osservatorio sullo Spazio Europeo di Libertà, Sicurezza e Giustizia è diretto dalla professoressa Angela Di Stasi e istituito presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information