SALERNO - Si terrà il prossimo sabato 16 novembre alle ore 10.00 a Salerno presso la Sala della Compagnia Portuale una riflessione insieme sul lavoro del mare. L’incontro che ha per tema: “Prendersi cura: il lavoro del mare” è organizzato dall’Ufficio per i Problemi Sociali e del Lavoro e dalla Stella Maris di Salerno Ufficio per la Pastorale del mare.


Accompagnerà la riflessione S. E. Mons. Francesco Alfano, Arcivescovo di Sorrento-Castellammare nonché Vescovo promotore dell’Apostolato del mare della Conferenza Episcopale Italiana. Interverrà l’avv. Umberto Masucci presidente dell’Italian Maritine Cluster. Presenterà l’attività e la missione della Stella Maris Salerno la dott.ssa Antonia Autuori. Porteranno il loro saluto don Aniello Del Regno direttore dell’Ufficio per i problemi Sociali e il Lavoro dell’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, mons. Claudio Raimondo cappellano della Stella Maris Salerno, l’avv. Alfonso Mignone presidente The International Propeller Club, il Cv Cp Maurizio Trogu comandate della Capitaneria di porto di Salerno e l’avv. Andrea Annunziata presidente dell’Autorità Portuale di Salerno. Coordina e conclude i lavori il dott. Antonio Memoli della Rete Interdiocesana Nuovi Stili di Vita. L’incontro, focalizzato a scambiare esperienze ed implementare nuove iniziative, vuole essere un momento di riflessione e di scambio esperienziale con chi più di altri vive la condizione del lavoro del mare. Si propone la conoscenza del mondo del mare nell’ottica del lavoro e di come tale ambito richieda la focalizzazione sul prendersi cura dell’altro. Tutta l’attività lavorativa e pastorale nel mondo del mare è una concretizzazione del motto evangelico del prendersi cura, dell’attenzione all’altro sia per i suoi bisogni che per le sue fragilità. Si porranno in evidenza anche le vulnerabilità a cui i lavoratori del mare sono soggetti, non ultime le problematiche delle restrizioni nella vita familiare ed affettiva e  lo scandalo degli abbandoni dei marittimi da parte di armatori senza scrupoli. L’appuntamento è per sabato prossimo 16 novembre alle ore 10.00 presso la Sala della Compagnia Portuale all’interno del porto di Salerno. Si rammenta che l'accesso alle aree interne del porto è regolamentato per cui è previsto per i partecipanti un servizio navetta gratuito dal parcheggio di via Ligea.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information