SALERNO - Manca poco alla prima edizione dello University of Salerno Model United Nations (UNISAMUN), simulazione accademica delle attività dell’ONU che si svolgerà presso il Campus di Fisciano.

Dall’8 al 12 ottobre 2012, cento delegati provenienti da vari Paesi daranno vita a cinque giorni di dibattiti riproducendo le attività del Consiglio di Sicurezza (UNSC), del Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) e del Consiglio dei Diritti Umani (UNHRC). Ciascuno studente selezionato rappresenterà uno Stato diverso da quello di origine e dovrà rifarsi, nel modo più fedele possibile, alla politica e agli interessi dello Stato assegnato.

Obiettivo principale dell’iniziativa è permettere a studenti provenienti da tutto il mondo di dialogare, con l’intento di trovare delle soluzioni condivise e costruttive ai problemi globali. L’evento internazionale è organizzato da un team di studenti dell’Università degli Studi di Salerno in collaborazione con la stessa Università, la Facoltà di Economia, i Dipartimenti di Studi e Ricerche Aziendali e Scienze Economiche e Statistiche con il fondamentale supporto dell’Associazione MILMUN, che organizza lo stesso tipo di evento a Milano. La Conferenza ha ottenuto il supporto, tra gli altri, del Segretario Generale delle Nazioni Unite, dell’UNESCO, della Commissione Europea e della Presidenza della Repubblica.

Il tema della Conferenza, “Glocalizzazione: il ruolo delle comunità locali in un mondo globalizzato”. Le attività si terranno presso la Facoltà di Economia del campus, la lingua ufficiale della simulazione è l’inglese, la cui conoscenza è il requisito base per l’invio della domanda di partecipazione. Gli studenti potranno anche partecipare alle indimenticabili serate organizzate nella splendida città di Salerno, durante le quali i diplomatici potranno dialogare e tessere rapporti utili per la buona conclusione dei lavori. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.unisamun.org.

Ecco l’invito del presidente dell’Associazione, Mirko Montuori: “La Conferenza UNISAMUN rappresenterà un evento fondamentale per tutti gli studenti che si interessano ai grandi temi della politica e dell’economia globale. Qualcuno in passato disse: “E’ un peccato non fare niente con il pretesto che non si può fare tutto”. Non c’è modo migliore di iniziare il cambiamento che partecipando all’UNISAMUN.”





Leggi anche:


Cerca in google

 

leisure_300x250.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information