Auletta batte un record negativo, tutto da verificare, perché secondo i dati forniti (o meglio hackerati) di un sito di incontri clandestini canadese il 37% delle donne di Auletta, paesino del Salernitano di 2.500 abitanti) è iscritto a tale sito. Una notizia che ha attirato luci e telecamere. Occorre dire che il dato non è accertato, in quanto il sito chiede sì il luogo dal quale si scrive ma poi non chiede ulteriori accertamenti e quindi chiunque può scrivere di essere residente ad Auletta. E se dall'amministrazione cercano di confutare tali dati, monta la protesta in paese. «Intendiamo difendere la cittadinanza da questi dati errati e inconcruenti perché chiunque può iscriversi come residente ad Auletta ma niente, non abbiamo la possibilità». E monta la protesta delle donne che contestano una pubblicità dannosa basata su dati falsi.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information