"C'é stata una grande folla questa mattina al banchetto per la raccolta firme contro il 'caro Assicurazioni' a Napoli e contro l'arroganza delle banche e di Equitalia - Polis: sono state raccolte oltre seicento firme". E' quanto annuncia il vice segretario nazionale vicario del "Movimento Idea Sociale con Rauti", Raffaele Bruno,

per il quale l'iniziativa è stata "un grande successo, con la raccolta di firme, con volantinaggio, megafonaggio e esposizione di tabelloni di protesta di militanti missini e appartenenti alle Associazioni Vento del Sud, Rinnovare Sud e al Movimento Patria Nostra". "Molti si fermavano con motorini e auto per firmare e la fila a volte è stata lunga - ha aggiunto Bruno - In un momento di grave recessione economica, di povertà incombente e di disperazione sociale, bisogna smetterla di tartassare i cittadini e le famiglie che non ne possono più". Secondo il il vice segretario nazionale vicario del "Movimento Idea Sociale con Rauti", Banche, Equitalia e Assicurazioni "si sono trasformati in covi di usurai che distruggono l'economia delle famiglie: a Napoli e in provincia paghiamo le assicurazioni più care al mondo, anche sei volte più che al Nord". "E' una vergogna che deve finire: - conclude Bruno - domani saremo in piazza Nicola Amore tutta la mattinata. Invitiamo i Napoletani a venire a firmare in massa".

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

leisure_300x250.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information