AVERSA - Nel corso dell’ultima riunione del Comitato di rappresentanza dei Sindaci dell’Asl di Caserta, presieduta dal primo cittadino di Aversa, Mimmo Ciaramella si è discusso del bilancio dell’azienda sanitaria locale, con il responsabile Franco Balivo e della realizzazione delle tre nuove sale operatorie presso il ‘Moscati’ di Aversa. Presente all’incontro anche il direttore generale Paolo Menduni ed i sindaci di Mondragone, Achille Cennami, di Curti, Domenico Ventriglia, di Piedimonte Matese, Enzo Cappello, e di Marcianise, Antonio Tartaglione.

“Il neo direttore generale dell’Asl di Caserta – ha detto il Sindaco Ciaramella – mi ha informato che è in dirittura d’arrivo la gara d’appalto per la realizzazione delle tre nuove camere operatorie presso l’ospedale Moscati di Aversa. Menduni ha ritenuto di dover ringraziare, oltre ai tecnici, anche il dott. Gasparin e il direttore sanitario del ‘Moscati’, Giuseppe Tatavitto”. Ma Menduni ha ringraziato soprattutto il Sindaco Ciaramella “grazie alla cui caparbietà, impegno e perseveranza sta arrivando a compimento l’iter per la realizzazione delle nuove sale operatorie”. Nella stessa sede, il sindaco Ciaramella, ha impegnato il direttore generale a prendere in seria considerazione l’ipotesi di istruire nel reparto di Cardiologia di Aversa, diretto dal dott. Gennaro de Marco, anche l’emodinamica necessaria per chiudere il ciclo di terapia intensiva presso l’ospedale Moscati di Aversa e per evitare che gli utenti, per queste prestazioni, debbano recarsi presso altre strutture sanitarie.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information