I problemi di Caserta sul tavolo del segretario nazionale del PdL, Angelino Alfano. Questo è quanto è emerso dalla riunione di oggi, tenutasi presso la segreteria provinciale del PdL situata a corso Trieste, tra il sindaco Pio Del Gaudio, il coordinatore cittadino, on. Giovanna Petrenga, i consiglieri comunali del PdL e l’assessore alle Finanze, Aniello Spirito.

Su mandato del coordinatore regionale del PdL, on. Nicola Cosentino e del vicario, on. Mario Landolfi, il coordinatore cittadino Petrenga ha annunciato che nei prossimi giorni il sindaco Del Gaudio incontrerà il segretario nazionale Alfano per portare all’attenzione del leader piddiellino i vari problemi che attanagliano il territorio. Del resto Caserta è l’unico capoluogo dove il PdL è riuscito a vincere al primo turno alle ultime consultazioni Amministrative di maggio e, quindi, anche l’attenzione nazionale del partito non può che essere continua per sostenere l’azione amministrativa.

 

“Ringrazio sin d’ora i vertici regionale, provinciale e locale - dichiara Del Gaudio - che mi concederanno l’opportunità, in quanto sindaco di Caserta, di poter illustrare, come già avvenuto durante l’incontro tenutosi a Napoli la scorsa settimana, al nostro segretario nazionale Angelino Alfano le varie tematiche che necessitano di una risposta urgente da parte del Governo centrale affinché il nostro territorio possa, una volta per tutte, trasformarsi in vera e propria terra di lavoro, dando la possibilità a nostri giovani e alle famiglie disagiate, di poter superare le difficoltà quotidiane”.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information