CASERTA - Il rione Acquaviva sotto i riflettori dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pio Del Gaudio. La palestra della scuola primaria di via Montale (rione Acquaviva – nei pressi della scuola di Santa Maria di Lourdes) del III Circolo didattico sarà messa in sicurezza. Questa mattina, la giunta comunale ha approvato, in attuazione della proposta di candidatura del III Circolo didattico, l’accordo bilaterale riguardante i rapporti tra l’istituzione scolastica e l’amministrazione comunale per il prosieguo della partecipazione al bando PON 2007/2013 (Programma Operativo Nazionale Fesr Ambienti per l’apprendimento – asse II “Qualità degli ambienti scolastici”).

L’accordo richiama quello precedentemente, stipulato per la candidatura alla richiesta di finanziamento. Nel particolare, l’intervento prevede l’adeguamento della palestra, al fine di rendere la stessa agibile oltre che ad interventi mirati al risparmio energetico in riferimento alla centrale termica e ai servizi igienici. “Da tempo, la popolazione del rione Acquaviva - dichiara il sindaco Pio Del Gaudio - aveva manifestato l’esigenza della messa in sicurezza della palestra della scuola primaria. Per questo, senza esitare, ipotizzando anche la possibilità, un domani, di far usufruire della struttura a società sportive, abbiamo deciso di dare il via libera alla convenzione. Mi auguro, - continua il sindaco Del Gaudio - che l’esempio del III Circolo possa essere seguito anche da altre istituzioni scolastiche al fine di una messa in sicurezza dei diversi plessi scolastici dislocati sul territorio”. Soddisfatta dell’approvazione della convenzione da parte della giunta, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Felicita De Negri che ringrazia anche il consigliere comunale Pasquale Napoletano per l’impegno profuso affinché l’iniziativa andasse in porto. “Sono contenta – dichiara l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Felicita De Negri - che il finanziamento statale sia stato erogato a favore del III Circolo didattico, in particolare per la messa in sicurezza della palestra, che potrà servire non soltanto agli alunni ma all’intero quartiere Acquaviva. Il plauso va alla dirigente scolastica Silvia Aliffi, che su progetto dell’ingegnere Donato Fiorillo, in veste di responsabile alla sicurezza dell’istituto, ha dato avvio alla procedura di richiesta del finanziamento”

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information