CASERTA - Speranza per Caserta e Speranza Provinciale denunciano la vergogna della Azienda Ospedaliera "Sant'Anna e San Sebastiano" di Caserta. "Da dieci giorni -scrivono-  le lenzuola dei degenti non vengono cambiate! Ai noti disservizi e alla nota cattiva organizzazione della gestione dell'Ospedale,

si aggiunge questa incredibile crisi igienica provocata, a ciò che si dice, da mancati pagamenti alla ditta incaricata del lavaggio della biancheria. Di fatto, mentre i politicanti si scontrano aspramente nel segreto delle stanze sulle nomine alle cariche dei vertici ospedalieri, i degenti e il personale sanitario devono fronteggiare una situazione incredibile e vergognosa! Chiediamo al signor Prefetto di Caserta, in assenza dell'intervento degli Amministratori locali, regionali e comunali, ivi compreso il Sindaco, che pure è la massima autorità sanitaria della città, di interessarsi con somma urgenza di una situazione la cui gravità è senza paragoni in Italia".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information