CASERTA – La Chiesa di Caserta è da anni impegnata in una primavera ecumenica, gli appuntamenti, le attività e la Preghiera in tal senso orientata è all’ordine del giorno delle tante associazioni, organizzazioni, comunità diocesane e non solo. Questa sera, in linea con il cammino ecumenico, si terrà un Incontro presso la chiesa del “Buon Pastore” guidata dal parroco don Antonello Giannotti, la cui organizzazione è del coordinamento diocesano del Rinnovamento nello Spirito (RNS). All’evento, a cui è stato dedicato anche uno spazio social su Facebook (per consultare l’evento social collegarsi a https://www.facebook.com/events/1156336637845839/), interverranno i gruppi ufficialmente costituiti del RNS della Diocesi di Caserta, e più nello specifico delle realtà territoriali di Maddaloni, Caserta, Recale, Marcianise. Si prevede la partecipazione di molti fedeli che stanno avviando un cammino spirituale ed inoltre è aperto a tutti coloro che vogliono vivere un momento di ecumenismo (tanto invocato da Papa Francesco). “Ascolteranno la mia voce e diventeranno un solo gregge, un solo pastore” (Gv 10, 16b), questa la riflessione da cui partirà il momento di preghiera ecumenica di questa sera 23 giugno 2017 dalle ore 20 nella chiesa del “Buon Pastore” di Caserta. Altro Parola di guida della serata sarà quella di Papa Francesco in occasione del Giubileo d'Oro del Rinnovamento nello Spirito: “È più urgente che mai l’unità dei cristiani, camminare e lavorare insieme. Amarci, ma in cammino. Lo Spirito Santo ci vuole in cammino. Non si può rinchiudere lo Spirito Santo in una gabbia. Può darsi che questo modo di pregare non piaccia a qualcuno. Nessuno è il padrone e gli altri sono servi. Esiste una sola Chiesa, un’unica sposa del Signore, il nostro Dio è monogamo”. Nel corso della serata di Preghiera e Lode al Signore e alla sua Chiesa, sarà presente un ospite speciale: all'incontro il Pastore Giovanni Traettino della Chiesa Evangelica della Riconciliazione. La programmazione della serata prevede un momento di penitenziale,dove entrambi le confessioni (quella Cattolica e quella della Chiesa Evangelica della Riconciliazione) parteciperanno. Seguirà dunque un momento di Preghiera di Lode comunitaria, la catechesi del Pastore Traettino, e quindi la professione di fede, la Preghiera di intercessione per le Chiese, lo scambio della pace e la benedizione finale. Compatibilmente con gli impegni pastorali interverranno i sacerdoti e parroci che assistono i Gruppi RNS anche se la funzione di guida religiosa sarà a cura del parroco don Antonello.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information