A Piedimonte Matese nasce una nuova associazione culturale denominata Papa Francesco, con fini di solidarietà sociale. Già nel nome sono racchiusi i principi fondamentali a cui intende ispirarsi: semplicità, amore per il prossimo, empatia. Questi alcuni dei valori che Papa Francesco continuamente propugna nelle sue opere e nei suoi discorsi. Valori importanti, che l’associazione ha fatto suoi e che intende trasmettere attraverso le sue attività. L’associazione Papa Francesco, operando in campo laico, rivolge la sua attenzione principalmente alle fasce deboli: anziani, bambini, diversamente abili, ecc., con l’obiettivo di creare un centro socio-ricreativo-culturale presso la sua sede operativa, che verrà inaugurata sabato 22 aprile, alle ore 19:30, presso via Matese, 22, Piedimonte Matese (Ce). Il centro vuole essere un punto di riferimento per tutte le persone che vorranno associarsi, un luogo dove potranno svolgere svariate attività o semplicemente stare in compagnia, abbattendo quei muri di solitudine e indifferenza che spesso circondano tali soggetti. In questo ambito l’associazione si prefigge di promuovere e/o realizzare: - iniziative culturali, ricreative, ludiche, motorie, formative ed informative di carattere culturale e sanitario e laboratori vari, quali pittura, ceramica, decoupage, ecc.; - predisposizione e realizzazione di progetti, anche in collaborazione con altri attori sociali. Inizialmente accoglieremo soci anziani, l’obiettivo è quello di prevenire l'emarginazione, la solitudine e l'inattività delle persone anziane, offrendo a quest’ultime un supporto quotidiano e professionale nella valorizzazione e nel rispetto del ruolo che ricoprono all’interno della società. Le attività saranno svolte sia in sede, come la predisposizione di corsi, incontri informativi, eventi o stare semplicemente in compagnia, e così via; sia fuori sede, come l’accompagnamento dell’anziano nel disbrigare i servizi quotidiani: fare la spesa, andare a pagare una bolletta, fare semplicemente una passeggiata, accompagnarli a visite mediche, ecc. L’intenzione dell’associazione è quella di partire dalle piccole cose, piccoli servizi che possono risultare utili e che magari prima non si aveva coscienza del loro bisogno. Inoltre, fare in modo che tutti i soci appartenenti a tale categoria, siano i protagonisti principali, valorizzando al meglio la loro persona e mettendoli in relazione con gli altri e il territorio.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information