Ha avuto un grande successo il convegno dal titolo: “Usa il cuore, ma con la testa” promosso dai Lions Club - International Distretto 108YA, dalla III Circoscrizione Lions Club Real Sito di San Leucio T.d.L. e Lions Club Caserta Host che si è svolto lo scorso 28 marzo nell’ Aula Magna dell’ITS Buonarroti di Caserta di cui è dirigente scolastica la dott.ssa Vittoria De Lucia. L’evento, che si inserisce nella più ampia campagna d’informazione rivolta ai giovani delle scuole medie e superiori sulla prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse, è stato il primo di una serie di incontri con gli studenti per parlare, con un linguaggio semplice ma allo stesso tempo efficace, di malattie sessualmente trasmissibili: tema attuale e delicato di cui i ragazzi devono prendere piena coscienza senza falsi pudori. Alla manifestazione hanno prestato il loro prezioso contributo in qualità di relatori, il prof. Mario Delfino, Docente di Dermatologia e Venereologia dell’Università degli Studi Federico II di Napoli, il dott. Enzo Battarra, Specialista in Dermatologia e Venereologia dell’ Azienda Ospedaliera S. Anna e S. Sebastiano di Caserta; il dott. Orlando Zagaria, Specialista in Dermatologia e Venereologia, la dott.ssa Chiara Capasso, Specialista in Dermatologia e Venereologia; la dott.ssa Anna De Rosa, psicologa e psicoterapeuta; la dott.ssa Raffaella Aruta, psicologa e psicoterapeuta. Sono intervenuti altresì i promotori del Service dei Lions: Giovanni Gerosolima, Coordinatore Distrettuale del Service “Usa il cuore, ma con la testa”; E. Possillico, Presidente della III Circoscrizione, Giuseppe Cerrone, Presidente di zona 11; Giuseppe Casapulla, Presidente di zona 10; Giuseppe Di Sorbo, Presidente dei Lions Real Sito di San Leucio Tdl; Gaetana Conti, Presidente dei Lions Club Caserta Host. Ha moderato il convegno la dott.ssa Iolanda Enea, coordinatrice del Service “Usa il cuore, ma con la testa” per la III Circoscrizione. L’obiettivo dell’incontro è stato quello di sfatare molte false informazioni che ancora circolano tra i giovani e fare luce in modo chiaro sulle pratiche comportamentali da adottare per tenersi al riparo dalle insidiose malattie che possono attaccare l’apparato sessuale, creando serie ripercussioni sulla vita relazionale, sulla salute e a volte mettendo a rischio anche le future capacità riproduttive. Gli alunni hanno partecipato anche da protagonisti attivi: coordinati dalla prof.ssa Donata Tella, hanno formulato domande e preparato due brevi, ma esaurienti filmati sull’argomento, che sono stati visionati durante l’incontro.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information