Più di 150 bambini delle classi prime del III Circolo Didattico di Aversa si sono sottoposti allo screening gratuito di udito e vista. L’iniziativa è stata voluta e organizzata dal Lions Club Aversa Città Normanna, presieduto da Anna Maria Petrillo e ha visto la convinta adesione del Dirigente Scolastico Anna Lisa Marinelli. ‘Sight and Haering for Kids’ è il progetto che il Lions Club, associazione umanitaria che quest’anno compie un secolo di vita, ha portato nelle scuole. Lo scopo dello screening è quello di rilevare eventuali patologie della vista e dell’udito nei bambini che frequentano la prima elementare.  Il dott. Giustino Lunello e il dott. Marco De Francesco hanno eseguito le visite in tutti e tre i plessi del III Circolo: ‘Wojtyla’ nel rione Gescal, Platani nel rione Unrra Casas, ‘A. Stefanile’ in via Canduglia. I controlli hanno avuto enorme successo non solo grazie alla disponibilità del Dirigente Scolastico e del personale docente ma anche alla partecipazione dei genitori, che hanno molto gradito l’iniziativa. La battaglia alla sordità e alla cecità è uno dei punti di forza dei Lions, tanto da essere chiamati i ‘Cavalieri della vista’ per la raccolta degli occhiali usati, per la lotta al diabete, al morbillo e ad alcune malattie rare. Il successo di ‘Sight and Haering for Kids’ al III Circolo Didattico è motivo di grande soddisfazione per il Dirigente Scolastico Anna Lisa Marinelli e il presidente del Lions Club Aversa Città Normanna Anna Maria Petrillo. Un progetto che sicuramente avrà un seguito, dopo l’ottimo risultato raggiunto negli istituti scolastici primari di Aversa, Teverola e Carinaro.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

leisure_300x250.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information