Campania Notizie Tv

Primo Piano

News image

Orta di Atella, il candidato alle provinciali è Andrea Villano: asse con il consigliere regionale Graziano. La maggioranza non può dire “no”, si accoda anche Indaco. Ma l’inaffidabile sindaco di Casapesenna De Rosa è come Iron Man, fa sempre lo sbruffone

“Giuro di dire la verità, tutta la verità, nient'altro che la verità”. Mai come nel caso della candidatura alle provinciali di Caserta Andrea Villano potrebbe fare un solenne giuramento. In un secondo sarebbe accusato di spergiuro. Finora il sindaco di Orta di Atella ha lasciato le carte in mano ai consiglieri comunali di maggioranza. Nando D’Ambro... Leggi tutto

Altre in: Primo Piano

Un ragazzo di appena 16 anni si è tolto la vita impiccandosi con una corda a una trave di un capannone agricolo situato vicino la propria abitazione. La tragedia inspiegabile è accaduta a Montefalcone di Valfortore. I familiari della vittima hanno sc [ … ]

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, quotidianamente impegnati pe [ … ]

Tre appartamenti in affitto a Ischia senza la comunicazione all'autorità di pubblica sicurezza. Per questo motivo cinque persone sono state denunciate dai carabinieri che da alcuni giorni sono impegnati in una vasta operazione di controllo su tutta l [ … ]

Il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Benevento nell’ambito delle direttive impartite dal locale Ispettorato Territoriale del Lavoro di Benevento, ed a seguito del servizio predisposto dal Superiore Comando Arma ha proceduto al controllo di [ … ]

Scoppia la lite in spiaggia a Gaeta e una donna napoletana incinta finisce in ospedale. Il ‘teatro’ del diverbio è la piana di Sant’Agostino, come ogni estate frequentata da moltissimi napoletani e casertani. Il peggio è stato scongiurato grazie all’ [ … ]

Un 41enne è stato arrestato a Napoli per aver aggredito con pugni e morsi la sorella disabile. I carabinieri della stazione di Secondigliano sono intervenuti nell'abitazione dei due a seguito della segnalazione giunta dai vicini di casa: il 41enne, c [ … ]

I Carabinieri della Stazione di Pratola Serra hanno tratto in arresto un 22enne ritenuto responsabile dei reati di Maltrattamenti in famiglia, Minaccia aggravata, Violenza a un Pubblico Ufficiale e Lesioni personali. I fatti si sono svolti questa not [ … ]

I carabinieri della stazione di Casal di Principe hanno denunciato a piede libero per il reato di estorsione due fratelli gemelli di appena 18 anni, A. e V. D.F., residenti in quel centro. La notte scorsa i due 18enni hanno aggredito con spinte e pug [ … ]

Azione di controllo del territorio de Gli agenti dell'unità operativa Vomero della polizia municipale di Napoli hanno svolto delle attività di controllo del territorio nella zona di piazza Trieste e Trento e della Galleria Umberto. Il controllo, part [ … ]

Calza a pennello la pubblicità (che circolava qualche anno fa) di una nota bevanda dove protagonista una particella di sodio chiedeva: “C’è nessuno??? E poi amaramente constatava: “No, qui non c’è nessuno”. Lo spot avrebbero potuto girarlo con uno sc [ … ]

Intorno alle ore 7 in via Montenuovo Licola Patria nella salita che da Licola conduce verso la zona de La Schiana è avvenuto uno spaventoso incidente. Un ragazzo di circa 22 anni di Monterusciello dopo perso il controllo della propria vettura ha inne [ … ]

Un terribile incidente, dalle tragiche conseguenze, si è verificato lungo l’autostrada A1, all’altezza di Santa Maria Capua Vetere. Un uomo di 74 anni, originario di Napoli e residente a Legnano, è stato colto da un malore alla guida ed è finito nell [ … ]

scritti corsari

article thumbnailLegambiente Casapesenna: quel clan familiare dei Diana con parentele strettissime con gli interratori dei rifiuti tossici dei Casalesi e con Nicola Cosentino. Un monumento all’ipocrisia

di Mario De Michele Non c’è un bel nulla di cui meravigliarsi in una nazione dove un disoccupato diventa ministro del Lavoro, un fascista è a capo del Viminale e quindi presiede l'ordine pubblico, un personaggio mitologico, tale Renzusconi, si  [ ... ]


 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information